Programma

Contributi

L’interesse del Congresso è rivolto ai processi di innovazione nell’ambito dell’apprendimento in sintonia con lo sviluppo culturale e tecnologico. In particolare:

Innovazione dei contesti educativi

  • Nuove tecnologie per l’apprendimento e l’insegnamento
  • Innovazione delle pratiche didattiche
  • Innovazione dei processi valutativi
  • Innovazione della scuola e dell’università
  • Innovazione nella formazione professionale dei docenti
  • Innovazione della ricerca educativa
  • Applicazioni dell’intelligenza artificiale negli ambiti educativi

Trasformazioni dei processi di conoscenza

  • Machine learning
  • Educational data mining
  • Global learning communities
  • Virtual learning
  • Experiential leaning
  • Social learning
  • Game based learning
  • Creatività e nuove tecnologie

Aspetti critici delle nuove tecnologie nell’educazione

  • Effetti socio-culturali delle nuove tecnologie
  • Effetti Psicologici e dipendenza
  • Risvolti etici e giuridici
  • Information literacy
  • Digital divide

Verranno comunque presi in considerazione tutti i contributi che vertono sul rapporto innovazione educativa e nuove tecnologie.

TIPOLOGIE DI CONTRIBUTI

  • Presentazioni di ricerche: 15 minuti + 5 per eventuali domande. Il long abstract (1.400 parole; bibliografia esclusa; Times 12, interlinea 1,5) deve rispettare la seguente struttura: Introduzione, Metodo (Partecipanti, Strumenti, Procedura, Analisi dei dati), Risultati, Discussione, Riferimenti bibliografici;
  • Presentazioni di esperienze: 10 minuti + 5 per eventuali domande. L’abstract (700 parole; Riferimenti bibliografici  esclusi; Times 12, interlinea 1,5) deve rispettare la seguente struttura: Oggetto dell’esperienza, Riferimenti teorici; Contesto e Partecipanti; Descrizione dell’attività svolta Conclusioni; Riferimenti bibliografici ;
  • Discussioni teoriche e review: 10 minuti + 5 per eventuali domande. L’abstract (700 parole; bibliografia esclusa; Times 12, interlinea 1,5) deve rispettare la seguente struttura: Introduzione; Oggetto; Riferimenti teorici; Contributo allo stato attuale; Conclusioni; Riferimenti bibliografici ;
  • Poster: sono funzionali alla condivisione di ricerche o interventi al fine di ottenere feedback e stabilire contatti con progetti simili. L’abstract (500 parole; Riferimenti bibliografici  esclusi; Times 12, interlinea 1,5) deve rispettare la seguente struttura: Introduzione, Metodo (Partecipanti, Strumenti, Procedura, Analisi dei dati), Risultati, Discussione, Riferimenti bibliografici; I poster saranno raggruppati per temi, sarà previsto un tempo specifico per la visione e, ad ogni gruppo, sarà assegnato un discussant che solleciterà un breve confronto;
  • Presentazioni di software e show case: sono funzionali alla dimostrazione di prodotti e software per informare il pubblico, ottenere feedback e stabilire contatti. L’abstract (500 parole; Riferimenti bibliografici  esclusi; Times 12, interlinea 1,5) deve illustrare il prodotto o il case proposto e perché lo si ritiene rilevante. Sarà assegnato uno spazio e uno slot di tempo congruo;
  • Simposi: 2 ore funzionali a sviluppare uno specifico tema con presentazioni di ricerche e di esperienze coordinate dal proponente il simposio. La richiesta dovrà contenere: un titolo del simposio; un abstract di introduzione del simposio (300 parole, Times 12, interlinea 1,5) e minimo 4 massimo 5 contribuiti strutturati seguendo le indicazioni delle Presentazioni di ricerche. Gli autori che partecipano al simposio dovranno essere almeno di tre università diverse.

Tutti i contributi sono sottoposti al processo di blind review e quindi devono essere inviati in forma anonima, senza riportare i nomi degli autori o indicazioni nel testo che consentano di identificarli o metadati riferiti agli autori nel file.

Il Congresso è pensato per coinvolgere:

  • Insegnanti di tutte le discipline;
  • Ricercatori e docenti universitari;
  • Dottorandi, assegnisti e tirocinanti;
  • Dirigenti scolastici;
  • Formatori;
  • Studenti degli ambiti psicologici, educativi, sociali e tecnologici;
  • Chiunque sia interessato al rapporto educazione e nuovi media.

PREMI

  • al miglior contributo in termini di originalità e rigore metodologico presentato da un dottorando, assegnista o tirocinante  iscritto al CKBG;
  • al miglior poster in termini di originalità e rigore metodologico presentato da un dottorando, assegnista o tirocinante  iscritto al CKBG;

PUBBLICAZIONE DEI CONTRIBUTI

Gli abstract accettati saranno pubblicati in formato pdf sul sito del congresso con ISBN. Tutti gli autori sono invitati ad inviare i loro contributi in formato di articolo alla rivista Qwerty rispondendo alla Call disponibile a breve. I contributi inviati a Qwerty seguiranno il normale iter di revisione della rivista.

PARTECIPAZIONE AL CONGRESSO

Per la presentazione di un contributo al Congresso si richiede che almeno uno degli autori versi la quota di iscrizione entro il 15 ottobre. In mancanza di tale condizione il contributo non potrà essere incluso nel programma del Congresso.

INVIO CONTRIBUTI

Per inviare il proprio contributo occorre essere utenti registrati.

Per registrarsi seleziona questo link.
Se sei già registrato effettua il login a questo link.
Se hai già effettuato il login invia il tuo contributo a questo link.

Per contatti: congressockbg@gmail.com